Non buttare soldi

Coloro che intuiscono l’importanza di fare un buon marketing professionale, non riescono però a comprendere quali siano le azioni efficaci da fare, finendo per delegare tutto all’agenzia sotto casa o a chi manda in azienda un venditore a proporre il famoso “servizio chiavi in mano”.

Niente di più sbagliato!

O, se ti piace di più vedere le cosa fa un altro punto di vista: “Hai appena trovato un ottimo modo per buttare i tuoi soldi e non rivederli mai più!”

In effetti ancora oggi molte agenzie di marketing sono rimaste a metodi del secolo scorso, imparati e perpetrati da prima che internet fosse inventato. Ancora adesso, mi sembra incredibile, le agenzie non usano l’email, non hanno un sito un blog, le cerchi online e non esistono, non hai mai visto una loro pubblicità.

Come dovrebbero essere in grado di fare la pubblicità a te se non sanno farla per loro stessi?

Come riconoscere la trappola e come non cascarci

Consulenti improvvisati di tutte le specie vengono da te promettendoti creatività o visibilità, azioni scintillanti che non portano risultati concreti alle aziende. Intendiamo risultati in termini economici, che poi sono quelli che contano a fine mese: nessuno vive di un concetto astratto come visibilità.

Sai una cosa? Se deleghi il tuo marketing ad un venditore che viene da te in azienda, e non ad un consulente che ti segua ad ogni passo, stai buttando i tuoi soldi in un pozzo senza fondo.

Ed ecco spiegato il processo che si innesca: colui che si trova a decidere da fuori quale parte del budget dedicare al marketing o quale strategia adottare nella penetrazione di un altro mercato internazionale, tende sempre a risparmiare su queste voci, o investire solo in bigliettini, agende, cartelloni: azioni dai costi fissi e facilmente dimostrabili al cliente, specie a chi nn si intendo di online. Che poi portino risultati o meno, è un altro discorso.

E’ la colpa è anche tua.

Assumiti la tua responsabilità!

Ovvero la colpa è di quegli imprenditori che non si fidano dell’online, che vogliono toccare con mano quello per cui stanno spendendo, anche se mai vedranno il ritorno sperato in termini di vendite. Infatti il cliente non formato, riesce a “vedere” i calendari realizzati, le penne con il suo nome, mentre non vede affatto la pubblicità generata su internet e i benefici che porta.

ATTENZIONE AL PERICOLO: dato che questi sono metodi inefficaci di promuoversi e le agenzie a cui ti affidi conoscono solo questi, potrebbero avere essi stessi problemi ad arrivare a fine mese e magari sono destinate a chiudere a breve, non consegnandoti quanto promesso!

E’ arrivato il momento di dire le cose come stanno!

Bene, è giunta l’ora che tu sappia la verità, una notizia che potrebbe shockarti: in questo nuovo millennio, qualunque strategia che non comprenda il mondo online, non ha senso! Solo chi sà fare il proprio mestiere ed è al passo con i tempi si può prendere la responsabilità di dire le cose come stanno, anche se queste vanno contro le convinzioni dell’imprenditore vecchio stile.

Qualunque strategia che si basi su portachiavi da distribuire, laccetti e cianfrusaglie non funzionerà, ti farà rimanere ristretto ai clienti già acquisiti, con un mercato sempre più piccolo fino a che non sarai costretto a chiudere o -se ti va bene- ad essere assorbito dai concorrenti.

Senza internet e una sapiente integrazione di campagne sponsorizzate e stategie studiate per attrarre nuovi clienti, non andrai da nessuna parte.

E vuoi sapere perché?

I tuoi clienti vanno online, stanno su internet sul loro cellulare per ore ed ore al giorno. Ci stanno i loro amici, la moglie, il figlio, il fratello, il consigliere di fiducia. Se tu non sei su internet, semplicemente cadrai nell’oblio, non verrai ricordato.

E i tuoi concorrenti -che invece ci stanno- acquisiranno via via la tua fetta del mercato.

Con internet puoi raggiungere migliaia di persone con poche centinaia di euro, puoi vedere gli interessi di ciascuno, puoi tracciare il loro comportamento e proporre a ciascuno il prodotto più indicato, personalizzando le offerte.

Essere presenti, ricercare nuovi mercati e nuovi utenti, farsi trovare senza aspettare che si attivi il passaparola, costa meno di quello che pensi.

Costa sempre molto meno di dover chidere perché nella tua attività non si presenta nemmeno una mosca!

Ed è di gran lunga il miglior modo che funziona per le aziende che vogliono crescere in fretta e anche per quelle che vogliono evitare di chiudere in pochi anni.

Tutto ciò è la pura realtà con cui dobbiamo fare i conti se vogliamo stare seriamente sul mercato: per adeguarti, se vuoi diventare grande, inizia oggi a contattare un’agenzia in grado di preparare il giusto piano di marketing per le tue esigenze.

>